Un week end alla Casa del Tempo


L’appuntamento con la “Casa del Tempo” capita ogni prima domenica del mese ed è uno degli appuntamenti più attesi e più apprezzati di tutta la regione Romagnola, da Rimini a Cesena.
Tutti i mesi, ad esclusione del mese di agosto, in piazza Ganganelli, dalle 9 di mattina alle 19, vengono messi in mostra: mobili, argenteria, arredi, ceramiche antiche e pezzi da collezionismo vari che vanno dall’800 fino agli anni ’60 circa.

Visitare la Casa del Tempo, è un’occasione unica per conoscere anche la città di Santarcangelo, famosa per la sua cultura, la sua gastronomia, ma soprattutto per il suo vivace centro storico, le piazzette e le viuzze piene di osterie ed enoteche.
Gli ospiti che soggiornano a Santarcangelo di Romagna , percepiscono subito una chiara identità Romagnola della cittadina.

Altra occasione durante la quale consigliabile visitare Santarcangelo di Romagna è la Fiera dei Becchi o anche detta Fiera di San Martino, dal 7 all’11 novembre.

Ecco di seguito solo alcuni dei più bei monumenti di Santarcangelo di Romagna che potrete ammirare:

  • l’arco Ganganelli;
  • la chiesa Collegiata;
  • la torre campanaria;
  • la porta Cervese;
  • la porta del Campanone Vecchio;
  • i musei: etnografico, storico-archeologico;
  • le grotte tufacee.

Per coloro che desiderano trascorrere un week end all’insegna dell’enogastronomia e della storia, sarà possibile prenotare uno dei seguenti alberghi di Santarcangelo di Romagna.

Di seguito potete ammirare alcuni dei più bei scorci delle viuzze di Santarcangelo di Romagna.

C'è 1 comment

Add yours