A Rimini in scena il Teatro del Cuore


Sono 6 gli anni di sodalizio con il Teatro degli Atti di Rimini, per il Festival Teatrale Le Voci dell’Anima, voluto fortemente, ancora una volta, dal suo creatore Maurizio Argàn, con il supporto organizzativo del Teatro di Centena.

In svolgimento da lunedì 13 a sabato 18 ottobre, il Festival presenta in tutto 5 piecés teatrali, una per sera, con la proclamazione dei vincitori nella serata di chiuda di sabato 18.

Ai premiati l’opportunità di portare in scena lo spettacolo vincitore della precedente edizione: Aspettando Nil (lavoro del Centro Internazionale La Cometa di Roma).

Un programma, quello di quest’anno, che, come ha spiegato Maurizio Argàn: “vuole raccontare storie – seguendo – un percorso in cui il pensiero diventa bisbiglio, poi speranza, poi atto; e infine voce di una necessità”.

  • Lunedì 13: Edipo Re – Murmuris di Firenze;
  • Martedì 14: Passio Mariae – Bubumara Teatro;
  • Mercoledì 15: Kaunes – Frakkasso;
  • Giovedì 16: I fili di Penelope – Il Naufragarmedolce di Roma;
  • Venerdì 17: Bianca Sparita – Officcina Mista Teatro Zemrude di Lecce;
  • Sabato 18: Serata di premiazione, con la replica dello spettacolo Aspettando Nil vincitore della passata stagione del Festival.

Ancora prima di vedere in scena i lavori, Argàn ha annunciato il bando di concorso della 7° edizione Le Voci dell’Anima.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21.
Info. 333 4021774

C'è 1 comment

Add yours