Giornate Europee del Patrimonio


Le Giornate Europee del Patrimonio sono indette dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e sono previste dal 27 al 28 di settembre.

“Le grandi strade della cultura: viaggio tra i tesori d’Italia” è il tema dell’edizione 2008, e Rimini con i sui capolavori d’arte, partecipa con un bel programma all’iniziativa culturale promossa ogni anno dalla sopraintendenza ministeriale.

PROGRAMMA:

  • Sabato 27 settembre

Domus del chirurgo e Museo della Città. Ore 15:30.
Il Patrimonio del Chirurgo
Maria Grazia Maioli, soprintendente per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna, guiderà i visitatori alla scoperta del complesso archeologico di piazza Ferrari. Particolare attenzione sarà rivolta al ricco corredo chirurgico rinvenuto dagli scavi.

Museo degli Sguardi. Ore 16.
Raccolte Etnografiche del Comune di Rimini
Antonella Salvi, dell’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna, presenterà la nuova guida del Museo, redatta da Maurizio Biordi con la colaborazione di Monica Farneti, del Liceo Scientifico “M.Valgimigli” e con la Fondazione E.N.A.I.P – Zavatta di Rimini.

Museo della città. Ore 17:30.
Coloriamo l’Arcobaleno dei Paesaggi
Visita guidata con laboratorio artistico per i bambini dai 3 ai 7 anni, a cura di Patrizia Alunni e Lorenza Angelini. Un viaggio creativo e didattico tra il valore simbolico dei colori scoperti tra i paesaggi delle opere raccolte nel Museo della Città. I bambini inoltre potranno ricreare con interpretazioni personali gli scenari dipinti dai maestri del passato. E’ richiesta prenotazione al numero 0541 704421 oppure allo 0541 704426.

  • Domenica 28 settembre

Museo degli Sguardi. Ore 10.
Sulle tracce di sè: Laboratorio di Scrittura Autobiografica (Progetto “Vite in transito”)
Nel Convegno verranno presentati i risultati del laboratorio di scrittura autobiografica per donne migranti tenutosi al Museo degli Sguardi da marzo ad aprile 2008 nell’ambito del progetto “Vite in transito”. Il programma avrà inizio dalle ore 10 e si svilupperà con:
– Presentazione, Giovanni Ceccarelli (Istituto di Scienze dell’Uomo – Rimini);
– Introduzione, Maria Annunziata Tentoni;
– Esperienze vissute, diversità culturale e complessità sociale con Francesca Castellani;
– “Verso di sè”, contenuti e metodi del laboratorio di scrittura autobiografica tenuta da Fulvia Gemmani con donne migranti al Museo degli Sguardi;
– Lettura dei testi scritti a cura si Simona Matteini con l’accompagnamento musicale di Nicola Matteini;
– Relazione conclusiva a cura di Marcello Ghilardi (Università degli Studi di Padova).
Iniziativa promossa dal Museo degli Sguardi in collaborazione con Casa della Pace di Rimini, Progetto Europeo Map for ID-Museum as Places for Intercultural Dialogue, IBC-Istituto per I Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna.

Domus del Chirurgo e Museo della Città.
Visita Guidata alla Domus del Chirurgo e alla Sezione Archeologica del Museo della Città
Itinerario guidato che illustrerà i mosaici, gli affreschi, gli arredi e una taberna medica rinvenuti dagli scavi della Domus in piazza Ferrari.

Museo degli Sguardi. Ore 16.
Presentazione del Volume d’Arte per l’Infanzia “Li e la Luna”
Storia fantastica ispirata alle opere cinesi del Museo degli Sguardi scritta e illustrata da Cristina Sedioli, edizione Artebambini (BO) 2008. Saranno presenti Maurizio Biordi (Museo degli Sguardi), Mauro Speraggi (Artebambini) e l’autrice.

Museo della Città. Ore 17:30.
Il Chirurgo e il Tempio Segreto di Anubi
Un giallo archeologico raccontato da Cristina Sedioli. Una tranquilla cena a casa del chirurgo si trasforma in un’avventura da brivido. Mummie spaventose, stanze segrete, cuochi minacciosi, faraoni imbroglioni. Finale a sorpresa! E’ richiesta la prenotazione al numero 0541 70442 oppure allo 0541 704426.

  • Tutti gli appuntamenti previsti sono ad Ingresso gratuito.

Per visionare i programmi degli altri musei italiani vedi al sito: Ministero dei Beni Culturali

C'è 1 comment

Add yours