800 Festival a Saludecio


Quello di Saludecio è un programma molto ricco e articolato, che vuole riassumere in 4 serate parte della complessa temperie Ottocentesca.

Un cartellone indubbiamente ambizioso, ma abbondantemente collaudato: la Rassegna ha alle spalle ben XXVI edizioni!

  • La rievocazione storica è già iniziata, ma entrerà nel vivo solo venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 agosto a partire dalle 19 fino a tarda notte.

Per “sognare” meglio l’Ottocento il tema di questa edizione è “Illusione – Allusione”, un gioco di assonanze che si rifà a spettacoli fantastici con le suggestioni di ingannevoli prestigiatori e funamboli del teatro di strada; alla compostezza dei ritratti d’epoca che si amplifica negli effetti speciali della fotografia stereoscopica ottocentesca; e alle utopie fantastiche della letteratura romantica e del sogno poetico simbolista.

A rivivere sono anche il primo avanspettacolo con i suoi giocosi doppisensi ammiccanti verso un erotismo rappresentato dalla mostra “Eros 800, un viaggio tra parole e immagini”.

Saludecio in questa occasione oltre ad allestire cortili, chiese, vicoli e inesplorate piazzette, dal ’91 è famosa per la realizzazione di murales dipinti sulle case del borgo. Il 2008 vedrà sviluppati i temi: La Bomboniera e i Raggi X.

Altra nota che arricchisce le proposte del castello sulle colline della Valconca, è l’esposizione permanente sulla vita di Garibaldi. La mostra durante il festival sarà aperta al pubblico.

A completare il cerchio l’immancabile mercatino e le prelibatezze enogastronomiche del paese.

Ingresso 7 euro; ragazzi fino a 12 anni ingresso gratuito.
Parcheggio non a pagamento.

C'è 1 comment

Add yours