Agostiniani 2008, torna il cinema sotto le stelle


Agostiniani 2008

Torna la rassegna estiva più attesa dagli amanti del cinema riminesi: gli Agostiniani 2008.

Nella splendida cornice dell’antica corte degli Agostiniani di Rimini (dalla quale deriva il nome della rassegna), sotto il cielo stellato della bella stagione, più di 30 film ci aspettano per ripercorrere l’ultima stagione cinematografica.

Dai film impegnati del cinema italiano alle commedie, dai film drammatici a quelli d’animazione, dai film noir ai thriller e altro ancora.

Dal 30 giugno al 10 agosto 2008, circa ogni sera alle 21.30, potremo gustarci la proiezione di un film en plain aire.

La rassegna degli Agostiniani rappresenta un’occasione per guardare i film che non siamo riusciti ad ammirare al cinema o per riguardare quelli che abbiamo particolarmente apprezzato.

Gettando uno sguardo nel programma emergono subito i nomi delle lavorazioni che hanno segnato la stagione 2008.

Inizio di tutto rispetto con Juno (30 luglio), film indipendente americano che racconta le vicende di una giovanissima ragazza-madre e della sua scelta di non abortire; mentre il 1 luglio tocca a Caos Calmo con Nanni Moretti.

I film italiani che più hanno fatto discutere potremo gustarceli a partire dal 10 luglio, con l’osannatissimo Gomorra, il 12 luglio con Sanguepazzo, il 14 luglio è il turno de Il Divo. Il 13 luglio ecco Into The Wild, con Sean Penn e il 18 luglio arriva il nuovo lavoro di Ang Lee, Lussuria.

In concomitanza con CartoonClub, spazio ai film per bambini e per gli amanti dell’animazione:
il 22 luglio tocca a Ortone e il mondo dei Chi, il 23 luglio l’acclamatissimo film dei Simpson, il 24 luglio Impy e il mistero dell’isola magica.

La rassegna chiude in grande stile con il pluripremiato Il Petroliere (9 luglio) e il simpaticissimo Funeral Party (10 luglio).

Questi sono solo alcuni dei titoli che balzano all’occhio nello sfogliare il programma 2008, ma tutti i film presenti in rassegna meriterebbero una citazione: chi per la particolarità delle sceneggiature, chi per i premi ricevuti, chi per i giudizi entusiasti della critica, chi per i grandi attori protagonisti.

Sono diversi anni che prendo parte alle proiezioni notturne degli Agostiniani e ho sempre apprezzato gli organizzatori della rassegna per la scelta raffinata di alcuni titoli, magari non troppo conosciuti, ma di grande valore artistico, che si affiancano immancabilmente ai film più popolari e di successo.

Biglietti d’ingresso:

Intero: euro 5.00

Ridotto: euro 4.50

CultCard: euro 4.50

In caso di maltempo, le proiezioni verranno spostate presso il cinema Fulgor (Corso d’Augusto, 162)

La Corte degli Agostiniani si trova invece in via Cairoli, 42, nel centro storico di Rimini.

C'è 1 comment

Add yours