Tributo ai Pink Floyd, Genesis e King Crimson a Rimini


concerto a riminiSi avvicina un altro fine settimana nella riviera adriatica e non sapete ancora cosa fare nella serata di venerdì?

Avete voglia di partecipare ad un gran bel concerto, magari in una cornice affascinante e diversa dal solito?

Bene, abbiamo per voi una segnalazione davvero interessante, che siamo certi farà molto piacere a tutti gli amanti della buona musica.

Venerdi 20 luglio, presso l’Anfiteatro di Poggio Berni, dalle ore 20.30 in poi, un grande tributo alle tre band più significative della musica progressive anni ’70:

  • PINK FLOYD, Live At Pompeii

pink floyd“All’apice della notorietà, mentre a Parigi si abbozzava The Dark Side of the Moon, i Pink Floyd ricevettero l’offerta di girare un film-concerto, cosa già realizzata da altre band; il regista Adrian Maben ebbe l’idea di girarlo in uno scenario assolutamente anticonvenzionale e scelse l’anfiteatro di Pompei.
Il f ilm, Pink Floyd: Liv e At Pompeii, apparve nel 1971 e resta tuttora un passaggio memorabile della storia del rock sia per l’esecuzione in uno spazio vuoto (non più ripetuta da altri, se non come citazione di questa), sia per gli effetti audio-visivi utilizzati” (recensione tratta da Wikipedia).

  • GENESIS, The Lamb Lies Down On Broadway

genesis

“Pubblicato nel 1974, rappresenta il lavoro della maturità della band nella sua formazione storica ed è anche l’ultimo con la presenza del cantante e leader del g ruppo Peter Gabriel che ne scrisse i testi e ne ideò la storia; questa narra le vicende di Rael, un portoricano di New York City (e una sorta di alter ego di Gabriel stesso) che, ingabbiato ai margini della società, afferma il proprio essere lasciando sui muri della città la scritta RAEL, quasi come unico segno reale della sua esistenza fisica ed emotiva. Rael viene coinvolto in un’avventura surreale e onirica, ambientata in una dimensione alternativa che l’immaginazione di Gabriel popola di creature mitologiche e inquietanti, proiezioni – per ammissione dell’autore – del suo vissuto, dei suoi sogni e delle sue paure” (recensione tratta da Wikipedia).

  • KING CRIMSON, In The Court Of The Crimson King

king crimson “In The Court of the Crimson King” è la prima fatica dei King Crimson, un’opera che rimarrà inevitabilmente un microcosmo a sé stante, nonostante gli impeccabili lavori realizzati in seguito dalla band di Robert Fripp. Atmosfere surreali e incantate, lunghe suite romantiche e complesse architetture sonore segnano un album che, a distanza di tanti anni, riesce ancora ad apparire moderno” (recensione tratta da Onda Rock).

Un’unica grande serata, ad opera della Raqana Band , che si promette davvero intensa e irripetibile.

Senza contare che l’ingresso è completamente gratuito.

Eh no, davvero non si può mancare, sia che siate turisti in vacanza, sia che siate cittadini riminesi: tutti pronti per un bel venerdì da leoni. Per rimanere informati sugli appuntamenti musicali in riviera il blog sulla musica a rimini.

C'è 1 comment

Add yours