Archive for 22 maggio 2007

Prezzi dei parcheggi a Rimini

parcheggio.jpgA volte lamentarsi, se è per una buona causa, serve a qualcosa. Il post di oggi tratta l’attesissimo e richiesto a gran voce abbassamento dei prezzi dei parcheggi a Marina di Rimini

A Marina Centro di Rimini, i prezzi dei parcheggi sono altissimi, soprattutto d’estate (€ 0,77 all’ora sino alle 3 di notte). I prezzi alti inducono gli automobilisti, sia residenti che turisti a cercare spazi liberi non regolati da parchimetro. Questa ricerca, porta spesso a parcheggi al limite della regolarità e un notevole aumento del traffico, del caos e dell’inquinamento.
Questa situazione ha portato alle numerose richieste dei cittadini, alla Circoscrizione e alle Associazioni economiche, che chiedono una maggiore fluidificazione del traffico lungo la Marina, specie nelle ore notturne.

Finalmente l’abbassamento dei prezzi dei parcheggi è arrivato. Con la riduzione della tariffa nelle ore notturne si vuole aumentare la propensione per il parcheggio negli stalli regolari, con beneficio per la sicurezza stradale, la qualità ambientale e per migliorare il traffico a Rimini. La tariffazione della sosta deve rappresentare uno strumento importante per contenere il traffico veicolare privato.

La modifica della sosta riguarda: lungomare Tintori, Murri, Di Vittorio, Spadazzi, piazzale Kennedy, Medaglie d’Oro, Toscanini, via Colombo, Regina Elena, Regina Margherita, Paolo e Francesca e aree in fregio al lungomare.

A beneficio di tutti pubblico le tariffe dei parcheggi così come sono state pubblicate sulla newsletter della provincia:

- dalle ore 8 alle ore 20 € 1 all’ora e € 3,50 per sei ore

- dalle ore 20 alle ore 23 € 1 all’ora e € 2 forfetizzato

- dalle ore 23 alle ore 8 € 1 forfetizzato

Technorati , ,

Nuovo libro del Riminese Pietro Angelini, “Nuova California”

Nuova Una curiosità per tutti i lettori del nostro blog di informazione e di news di Rimini: il post su Senza Coda, il romanzo di Marco Missiroli,  è uno degli articoli più letti di questo blog.

Proprio per questa vostra passione verso i libri e la letteratura, voglio segnalarvi la presentazione di un nuovo libro. Domani, venerdì 18 maggio, alle ore 17.30, presso la Corte della Biblioteca Gambalunga (in caso di maltempo Sala della Cineteca) sarà presentato Nuova California di Pietro Angelini.

Siamo nella Rimini del ventunesimo secolo: il cadavere di uno sconosciuto viene ritrovato sulla spiaggia.  Questo è l’incipit di Nuova California. Romanzo noir sul ’77 e sugli eventi politici di quegli anni (Stampa Alternativa, 2007), il romanzo di Pietro Angelini.

Pietro Angelini è di Rimini, studioso di culture orientali, autore fra l’altro di Fiabe tibetane e La cerimonia del tè (Stampa Alternativa), studioso e curatore di opere di Mircea Eliade, Pietro Angelini affronta felicemente la prova del romanzo. In una Rimini notturna e invernale, una pistola rubata nel ’77 a Bologna torna a sparare.

Copio e incollo una parte del comunicato che mi è stato inviato dalla Provincia di Rimini:

Sembra il ritorno a sogni di politica e libertà dati per spacciati e invece no, è solo una questione di potere e di mediocri traffici. Una storia, questa di Angelini,  sulla fine dei valori e degli ideali, che negli umori neri e spersonalizzati della metropoli balneare trova cornice e metafora. Dopo Tondelli, Brolli, Vassalli ed altri ancora, una nuova narrazione su Rimini, già iniziata del resto dallo stesso autore con il bel film girato negli anni Ottanta: Bessie My Man. Una città, aveva scritto all’epoca su “Repubblica” il critico cinematografico Alberto Farassino, recensendo il film, “fatta solo di luci, negozi sempre aperti, distributori di benzina, corsie stradali, american bar, che potrebbe essere Dallas o Las Vegas e invece è semplicemente la nostra Rimini”.

Per chi ha ancora dei dubbi, segnalo qualche bella recensione:

Video recensione di Paolo Roveresi
Recensione da “il 77 Italiano”

Technorati , ,

Strarimini 2007: arriva lo storico percorso cittadino riminese

strarimini Nei giorni scosi abbiamo parlato di Rimini Wellness, l’evento sportivo riminese di questo mese di maggio, ma l’attenzione per coloro che amano il movimento non si esaurisce: c’è infatti un altro appuntamento sportivo che merita di essere segnalato in questo Blog sulle cose da fare a Rimini.

Il 20 maggio 2007, giunge la XXIV Edizione della Strarimini, la gara podistica di importanza nazionale, estremamente rilevante tra le iniziative riminesi che ci accompagnano verso la calda estate di mare.

Come ogni anno si partirà da Piazza Cavour alle ore 09:00 per giungere, dopo un percorso veloce ed affascinante, in Piazza Tre Martiri. Il ritrovo per tutti i partecipanti è previsto per ore 7.30.

Queste le diverse categorie:

- mezza maratona nazionale di 21 km competitiva e non competitiva;

- podistica di 9 km non competitiva;

- camminata di 5 km non competitiva per adulti;

- camminata di 3 km non competitiva per bambini.

La manifestazione, organizzata dalla A.S.D. Celle Pecore Nere, si pone come un evento di notevole rilievo, sia sportivo che turistico, visto anche l’ampio numero di partecipanti che aumenta di anno in anno.

Personalmente non ho mai partecipato, però è sempre bello trascorrere la giornata della Strarimini nel centro storico della città, osservare la febbricitante partenza e attendere poi il vincitore trascorrendo qualche ora in Piazza Tre Martiri, tra musica e punti di ristoro.

Per informazioni è possibile contattare la Sociètà Celle Pecore Nere 0541/740228.

E se la vostra fame di sport non si esaurisce, vi segnalo nuovamente le diverse possibilità per fare sport a rimini in questa estate 2007.

Technorati , ,

Restauro della Colonia Murri

Colonia Murri a Rimini

Solo una settimana fa ho scritto un post in cui mi chiedevo quanto ancora dovremo aspettare per la ristrutturazione del parco archeologico della Domus del Chirurgo in piazza Ferrari a Rimini. Stamattina, sempre a proposito di restauro e di valorizzazione dei beni culturali, ho appreso che è stato accettato il progetto di riqualificazione della Colonia Murri. Posto di seguito, per chiunque fosse interessato, il comunicato ufficiale rilasciato dal comune:
Il Servizio Valorizzazione e tutela del paesaggio e degli insediamenti storici della Regione dell’Emilia Romagna ha trasmesso ufficialmente il ‘Verbale della riunione del 24 aprile 2007 in merito all’Accordo di programma finalizzato alla riqualificazione dell’area denominato Bellariva nel Comune di Rimini, comprendente il recupero dell’edificio della colonia Murri’. Il documento- propedeutico alla firma dell’Accordo di Programma- porta in calce la firma dei tecnici della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Rimini e del Comune di Rimini.

Si tratta dell’atto con il quale gli uffici competenti dei tre Enti pubblici, certificano che il progetto di recupero e riqualificazione dell’area di Bellariva presentato in sede di Conferenza preliminare “corrisponde ed è pienamente conforme a tutte le disposizioni del Piano Territoriale Paesistico Regionale (PTPR), riprese dal Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP)” richiamate nel verbale.

Dopo tale necessario e fondamentale passaggio, è attesa per le prossime settimane la sigla dell’Accordo di Programma tra Enti Pubblici e soggetto privato attuatore dell’intervento (‘Rimini & Rimini’).

Non sono un esperto di riqualificazione e di valorizzazione di paesaggi storici, ma da quanto letto sopra mi sembra una buona iniziativa. Per quanti se lo fossero persi, pubblico nuovamente il link al sito della Capitolium Restauro, un’ ottima realtà che opera nella conservazione dei beni culturali.

Technorati , ,

RiminiWellness: quando il benessere incontra lo sport

rimini-benessere.bmp

Sole, mare, spiaggia, divertimento.. quante volte abbiamo associato alla bella Rimini una di queste parole? eppure, nel mese di maggio la lista si arricchisce e la città evoca voglia di movimento, sport, benessere e fitness.

Arriva infatti l’attesissima RiminiWellness, la manifestazione che dal 17 al 20 maggio ci accompagnerà nel mondo dello sport, dell’esercizio fisico, dello star bene e della nutrizione.

Quattro giorni ricchi di eventi, incontri, spettacoli ed esposizioni sportive, il tutto suddiviso in 6 percorsi tematici differenti: Fitness, Benessere, Sport Fashion, Wellness Food, Turismo Wellness e Danza, la novità di quest’anno.

Avremo quindi i momenti più classici dedicati al fitness, agli attrezzi, ai centri specializzati, all’uso corretto di integratori, ma nello stesso tempo verrà gettato uno sguardo al benessere, al relax e alla nutrizione sana ed ageduata.

Ovviamente non poteva mancare lo spazio dedicato al turismo e ai viaggi di chi ricerca il benessere e ama scoprire nuovi centri e strutture apposite: del resto siamo a Rimini, è naturale approfittarne per incontrare operatori turistici e tour operator specializzati.

rimini-wellness.bmp

RiminiWellness si dimostra dunque un appuntamento importante, sia per operatori professionisti, appassionati, consumatori, ma anche per tanti curiosi.

Io non credo proprio di lasciarmi sfuggire questa occasione per riprendermi dal torpore invernale, del resto si sà, anche per i più pigri la voglia di movimento arriva quando tutti gli altri si muovono. Senza tralasciare il fatto che una vacanza sportiva può essere anche molto divertente!

Per tutti gli interessati ecco alcune INFORMAZIONI utili:

- Il costo del biglietto intero è di 18 €, valido per tutti i 4 giorni della manifestazione.

- Il costo del biglietto ridotto è di 10 €, ed è disponibile presso palestre, centri fitness, centri benessere e riviste specializzate. Disponibile anche presso le casse di RiminiFiera per chi si è pre-registrato.

- sul sito della manifestazione www.rimini-wellness.it c’è anche la possibilità di vincere il biglietto d’ingresso gratuito partecipando ad un semplice quiz on-line.

- Orari d’ingresso:

Giovedì 17 e Venerdì 18:
Operatori dalle 09:00 alle 19:00 – Pubblico dalle 11:00 alle 19:00

Sabato 19 e Domenica 20:
Operatori e Pubblico salle 09:00 alle 19:00

Technorati , ,