"Passeggiando nel passato", per scoprire Rimini oggi


monumenti-rimini.jpgUna città come Rimini, famosa per il divertimento, le spiagge, il sole e i locali più rinomati, può nascondere anche una storia affascinante che merita di essere scoperta?

La risposta è sì e se non siete convinti ho qui l’iniziativa che fa proprio per voi.

“Passeggiando nel passato”, nella nuova edizione 2007, permette, attraverso un perscorso guidato nel centro storico di Rimini, di scoprire e ammirare i principali monumento della città, le piazze, le vie più importanti e tutte le numerose tracce che i diversi periodi storici hanno lasciato.

Partendo dal Corso d’Augusto (presso la sede dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico) si ammireranno i segni dell’epoca romana, medievale, rinascimentale e moderna: l’Arco d’Augusto, il Ponte di Tiberio, il Tempio Malatestiano, la Fontana della Pigna e le piazze del centro storico sono solo alcune delle testimonianze visibili che si mantengono intatte nonostante lo scorrere del tempo.

Lo scorso anno ho partecipato al percorso e ammetto di aver apprezzato notevolmente il volto storico di Rimini, scoprendo mosaici, sculture e tanti affreschi inaspettati. In modo particolare risultò appassionante conoscere gli ultimi ritrovamenti degli scavi della “domus del chirurgo” di Piazza Ferrari.

Consiglio quindi la partecipazione a tutti colori che desiderano lasciarsi stupire e conquistare dalla storia di Rimini, sia turisti che studenti universitari, ma anche agli stessi riminesi appassionati della loro città.

Adesso vi segnalo alcune utili INFORMAZIONI PER PARTECIPARE:

La partecipazione è gratuita.

Al termine del percorso sarà inoltre possibile usufruire di un ingresso ridotto nel Museo della Città (Via Tonini, 1), da utilizzare sia nell’immediato che nel corso della settimana.

L’edizione 2007 è partita ufficialmente lunedi 9 aprile, si ripeterà il 2 giugno e poi ogni martedi estivo dal 12 giugno al 18 settembre 2007.

L’orario di partenza è fissato alle 09:30 per tutto il periodo estivo, mentre il 2 giugno verrà posticipato alle 15:30.

Nel corso del tragitto sono previste traduzioni in inglese, francese e tedesco e qualora venissero richieste anche in russo.

Infine, la durata media del percorso è di circa 2 ore, mentre la visita ai Musei Comunali, se effettuata subito dopo il percorso è di circa 1 ora.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0541/704421-704426/785183.

Per soggiornare a Rimini o nelle frazioni limitrofe, vi consiglio questo link: hotel 3 stelle a San Giuliano di Rimini

C'è 1 comment

Add yours